informativa estesa

Il parlamento Europeo ha emanato nel maggio 2011 una nuova legge sulla privacy che obbliga i siti internet a richiedere il permesso degli utenti ad utilizzare i cookies relativi ai servizi offerti. La EU Cookie Law (legge europea sui cookies) è stata approvata anche in Italia entrando in vigore un anno dopo, il 1 giugno 2012 con decreto legislativo 69/2012 e 70/2012.

Cosa sono i cookie (letteralmente “biscotto”):

I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel browser quando si usano siti Web o applicazioni. Il loro scopo è di rendere più piacevole e scorrevole la navigazione ricordandosi e tenendo traccia, ad esempio,  delle pagine visitate nel sito.  I cookie vengono spesso erroneamente considerati veri e propri programmi. In realtà essi sono semplici gruppi di dati, incapaci da soli, di compiere qualsiasi azione sul computer. In particolare non possono essere né spyware, né virus. Ciononostante i cookie provenienti da alcuni siti sono catalogati come spyware da molti prodotti anti-spyware perché rendono possibile l’individuazione dell’utente. I moderni browser permettono agli utenti di decidere se accettare o no i cookie, ma l’eventuale rifiuto rende alcuni oggetti inutilizzabili. È possibile controllare la modalità di utilizzo dei cookie da parte dei siti Web configurando le impostazioni della privacy nel browser (ad esempio se utilizzate “Google Chrom” Impostazioni → Privacy → Impostazione Contenuti).

I cookie anche una volta accettati possono sempre essere eliminati (sempre con “Google Chrom”, ma i percorsi sono molto simili per gli altri browers, Impostazionià Privacy → Cancella dati di navigazione → (spuntare) Cookie e altri dati di siti e plug-in → (pulsante) Cancella dati di navigazione).

Tipi di cookie:

I cookie possono essere:

≈      cookie tecnici: Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell’estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l’identificazione dell’utente nell’ambito della sessione, risultano indispensabili.

  • cookie temporanei di sessione (anche chiamati session cookies o temporary cookies): sono cookie che risiedono temporaneamente nel computer. Al termine della sessione si cancellano automaticamente. Restano attivi soltanto durante la navigazione in Internet. Quasi sempre servono per identificare e quindi evitare di ripetere il login quando ci si sposta da una pagina all’altra del sito visitato;
  • cookie permanenti (anche chiamati persistent cookie): questo tipo di cookie restano nel computer attivo fino alla loro data di scadenza o alla loro cancellazione da parte dell’utente.

≈      Cookie di profilazione (o analitici): Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell’utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

Per quanto riguarda la provenienza dei cookies, si distinguono:

  • cookie first-party: sono i cookie inviati al browser direttamente dal sito che si sta visitando;
  • cookie third-party: o, in italiano, cookie di terze parti, sono i cookies inviati al computer da altri siti e non dal sito che visitato. I persistent cookie sono spesso cookie di terze parti.

 Tipologia dei cookie utilizzati:

questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, qui sotto la tipologia dei cookie utilizzati.

Elenco dei cookie:

Nome del cookie categoria descrizione durata
cookie_notice_accepted tecnico memorizza le impostazioni di utilizzo dell’utente in relazione all’accettazione della policy sui cookies. 1 mese
__utma tecnico è un cookie persistente con una scadenza di due anni esatti dal momento in cui viene scritto. Tiene traccia del numero di volte che l’utente visita il sito pertinente al cookie, il momento della prima visita, e quando è avvenuta l’ultima visita. Google Analytics usa l’informazione contenuta in questo cookie per calcolare cose tipo I giorni e le visite in cui è avvenuto un acquisto.  Il contenuto è un hash numerico nella forma di 6 gruppi di numeri separati da punti; i primi 2 di lunghezza variabile, gli altri 3 di solito di 10 cifre e l’ultimo variabile. Il primo gruppo di cifre  è un hash univoco del dominio in cui è stato eseguito lo script di GA, il secondo è un numero casuale, il terzo, il quarto e il quinto gruppo sono date in formato UNIX timestamp, precise al secondo, e dovrebbero rappresentare il momento della vostra ultima visita, quella precedente e la prima registrata. L’ultimo gruppo è un semplice contatore delle visite. Queste informazioni vengono inviate ai server di Google ogni volta che aprite una pagina con il codice di monitoraggio, e servono a calcolare, tra le altre cose, la recency del visitatore e il tempo trascorso dall’ultima visita. 2 anni
__utmb tecnico è un cookie di sessione che esiste SOLO mentre una visita, o meglio una sessione, è in atto. Contiene il timestamp del momento in cui siete entrati nel sito. sessione
__utmc tecnico viaggia di pari passo ma scade quando fisicamente chiudete il browser. sessione o chiusura del browser
__utmz tecnico un cookie persistente che scade 6 mesi dopo la creazione o l’aggiornamento (ma questo valore può essere variato). Contiene il solito hash del vostro account, un timestamp della sua creazione, alcuni parametri relativi al numero di visite e una serie di informazioni sulla sorgente, la campagna, le parole chiave digitate 6 mesi
PHPSESSID tecnico necessario a WordPress per identificare la singola sessione di un utente sessione
wordpress_ tecnico cookie di sessione (viene cancellato alla chiusura del browser) utilizzato da WordPress per registrare i dati di autenticazione in modo criptato. Il suo utilizzo si limita alla zona di amministrazione del sito. sessione
wordpress_logged_in_ tecnico identifica l’utente loggato per la gestione del sito, è un’identificativo unico di username e password sessione
wp-settings- tecnico cookie persistente (per un anno) utilizzato da WordPress per ricordare le vostre preferenze di visualizzazione dell’eventuale area riservata e dell’interfaccia del sito. 1 anno
wp-settings-time-[UID] tecnico memorizza le impostazioni di utilizzo dell’utente loggato. Il numero alla fine è lo user ID individuale dalla tabella del database degli user. È usato per personalizzare la visione dell’interfaccia dell’admin, e anche l’interfaccia del sito principale. 1 anno

Responsabile del trattamento è: giovanni russo email russogn@libero.it a cui potrete rivolgervi per segnalare qualsiasi anomalia e far valere i vostri diritti.

Nella guida: Cosa sono i Cookies e come gestirli dal proprio Browser troverai le indicazioni per:

  • Gestire i cookie
  • Specificare delle eccezioni
  • inibire solo i cookie di terze parti
  • Scegliere per quanto tempo conservare i cookie

dai diversi browser che puoi utilizzare,

e inoltre come esprimere una scelta sul tracciamento o attivare la “Navigazione Anonima”.